La Summer School CREATIVE MEDIATION OF CONFLICTS  è la scuola estiva di Studio IRIS sugli strumenti innovativi di gestione creativa dei conflitti; una formazione che è un progetto di ricerca-azione sull’arte della mediazione, nello spazio della Giustizia Riparativa, per lo sviluppo di comunità eticamente responsabili, destinato a:

  • PROFESSIONISTI dell’educazione e della formazione (insegnanti, docenti, formatori, logopedisti, educatori, pedagogisti)
  • MEDIATORI (familiari, penali, culturali, scolastici, sociali, civili e commerciali)
  • PROFESSIONISTI dei servizi alla famiglia (avvocati, assistenti sociali, psicologi, counselor, consulenti)
  • giovani, studenti di tutte le facoltà, neolaureati, dottorandi e giovani studiosi, persone attive nel terzo settore e nella cooperazione, nei movimenti culturali ed artistici, operatori sociali, della pubblica amministrazione, di enti locali e imprese
  • chiunque stia percorrendo un percorso di crescita personale e/o professionale e voglia conoscere ed approfondire le potenzialita’ espressive e creative del linguaggio della mediazione o le conoscenze in materia di mediazione e giustizia riparativa

La Summer School rappresenta una occasione di grande valore formativo, finalizzato ad approfondire, con metodologie innovative, le potenzialita’ della mediazione e della gestione creativa dei conflitti, con uno sguardo inedito alla mission della Restorative Justice, paradigma di giustizia che mira a promuovere l’incontro e la riconciliazione tra le persone coinvolte nei conflitti e la riparazione del danno (alla persona ed alla comunità) generato dal reato.

La logica riparativa e la filosofia sociale della mediazione umanistico-creativa proposta si traducono in una preziosa occasione formativa ed esperenziale in cui il SAPER ESSERE ed il SAPER FARE dei formatori-mediatori sono messi a disposizione della creatività e della libertà espressiva dei partecipanti e del gruppo.
I partecipanti possono vivere e condividere lo spirito della mediazione in tre distinti spazi (indoor,outdoor ed evocativo-naturale) sperimentando percorsi di “etica trasformativa” in cui l’arte e la poesia sono oggetti-mediatori privilegiati che intercettano opportunità.

Una significativa esperienza per:
– accrescere le proprie conoscenze e competenze, lavorando in un ambiente cre-attivo di opportunità e stimoli
– sperimentare metodologie innovative
– sperimentare ed acquisire tecniche e strumenti di gestione creativa dei conflitti
– vivere in uno spazio di coworking creativo, promuovendo opportunità di progettazione partecipata
– acquisire strumenti di gestione etica delle risorse
Partecipare alla Summer School di Studio IRIS è un’esperienza unica, non solo per acquisire competenze altamente professionalizzanti, ma anche per godere di spazi e tempi di apprendimento inediti sulla strada dell’innovazione.

La Summer School si svolge presso la sede di Studio IRIS, all’ interno della location del GIARDINO DELL’ARTE DELLA MEDIAZIONE.

giardino mediazione
L’ esclusiva location progettata e realizzata in stile creative zen, nella sua dimensione simbolica tra Oriente ed Occidente, offre l’opportunità di uno spazio privilegiato per la diffusione di un modello culturale che promuove bellezza, partecipazione, sviluppo di buone pratiche e innovazione, che rigenera legami e libera creatività.
E’ sede dell’ Atelier di Educazione alla Pace per la costruzione di comunità eticamente responsabili e rappresenta un vero progetto sociale per la promozione di una cultura della pace nel mondo.
L’ innovativo approccio metodologico di pratica della mediazione e di formazione sviluppato dalla Dott.ssa Francesca Genzano anche grazie al Giardino dell’Arte della Mediazione, rappresenta una permanente ricerca-azione per la trasformazione del conflitto e la gestione etica delle risorse. Le pratiche di mediazione autorizzate dal Ministero della Giustizia-Dipartimento Giustizia Minorile nell’ambito di specifiche progettualità realizzate da Studio IRIS nel proprio Centro di Mediazione Penale, hanno promosso in Basilicata la conoscenza e lo sviluppo di un paradigma di Giustizia che offre un modello di intervento sui conflitti (originati da un reato o che si sono espressi attraverso un reato) caratterizzato dal ricorso a spazi, tempi e strumenti che consentono alle parti coinvolte nel reato (vittima, reo e/o comunità) di incontrarsi per gestire “insieme” gli effetti e le conseguenze del reato, con il possibile esito della riconciliazione e della riparazione. Le azioni realizzate, anche all’interno del Giardino, con tali innovative metodologie hanno dimostrato di incidere in modo significativo sul benessere delle persone, sulla diffusione di un’etica della responsabilità, sulla rigenerazione dei legami di coesistenza umana, sullo sviluppo di buone pratiche e sul senso di sicurezza sociale.

Le edizioni di Summer School che Studio IRIS ogni anno propone e realizza sono 2:

  1. RISERVATA AI PARTECIPANTI AI “MASTER IN MEDIAZIONE DEI CONFLITTI – Specializzazione in Mediazione Penale e Familiare” di STUDIO IRIS

articolata in cinque giornate formative per un impegno complessivo di 40 ore, tra lezioni, group creative, focus group, giochi di percezione ed identità, laboratori cooperativi e momenti di pratiche riflessive sull’ arte della mediazione nello spazio della Giustizia Riparativa. L’esperienza formativa si conclude con la realizzazione di un prodotto finale (perfomance di teatro-mediazione) per narrare attraverso espressione artistica le fasi del lavoro svolto che, anche nella formazione, riproducono le fasi di sviluppo della mediazione umanistica (teoria-crisi-catarsi) e sviluppa la pedagogia della tragedia greca per dare senso e significato al dolore dell’uomo attraverso una permanente educazione alla responsabilità.
La serata conclusiva è aperta la pubblico per lo SPETTACOLO-TESTIMONIANZA PER UNA CULTURA DI PACE

  2. APERTA AI PROFESSIONISTI DEI SERVIZI ALLA FAMIGLIA (per un massimo di 18 partecipanti)

articolata in tre giornate formative per un impegno complessivo di 30 ore, tra lezioni, group creative, giochi di percezione ed identità, laboratori di pratiche riflessive sull’ arte della mediazione nello spazio della Giustizia Riparativa. L’esperienza formativa si conclude con la realizzazione di un prodotto finale (perfomance di teatro-mediazione) per narrare attraverso espressione artistica le fasi del lavoro svolto che, anche nella formazione, riproducono le fasi di sviluppo della mediazione umanistica (teoria-crisi-catarsi) e sviluppa la pedagogia della tragedia greca per dare senso e significato al dolore dell’uomo attraverso una permanente educazione alla responsabilità.
La serata conclusiva è aperta la pubblico per lo SPETTACOLO-TESTIMONIANZA PER UNA CULTURA DI PACE

COSTI DI PARTECIPAZIONE:
– Formatori, professionisti dell’educazione e dei servizi alla famiglia (insegnati, sociologi, avvocati, assistenti sociali, pedagogisti, psicologi, educatori, consulenti, ecc…) > € 225 + IVA (22%)
– Mediatori Penali, Familiari, Civili, Culturali > € 225 + IVA (22%)

– Mediatori Penali, Familiari e Civili iscritti a Studio IRIS (con una riduzione del 20%) > € 180 + IVA (22%)
– Mediatori Familiari iscritti A.I.Me.F. (con una riduzione del 20%) > € 180 + IVA (22%)

SCARICA MODULO DI ISCRIZIONE

La quota comprende:

  • partecipazione a tutte le attività formative ed esperenziali (indoor, outdoor, ed evocativo-naturali)
  • aggiornamento professionale per Mediatore Familiare
  • aggiornamento professionale per Mediatore Penale
  • materiale didattico e di laboratorio
  • kit #seminacambiamento di Studio IRIS
  • gadget di Studio IRIS
  • coffe break durante tutte le giornate formative
  • cocktail di benvenuto per la serata dello Spettacolo
  • connessione wi-fi gratuita in tutta la struttura
  • attestato di partecipazione su pergamena

IRIS SUMMER SCHOOL – EDIZIONI 2016

SummerSchool.2016.StudioIRIS       2°SummerSchool.2016.StudioIRIS